Il numero di balene di Bitcoin con più di 1000 BTC raggiunge

Il numero di balene di Bitcoin con più di 1000 BTC raggiunge un nuovo massimo storico

Recentemente gli analisti crypto sui social media hanno annunciato che il numero di indirizzi Bitcoin che detengono più di 1000 Bitcoin ha registrato un nuovo massimo storico.

Teorie dietro l’aumento degli indirizzi Bitcoin

Secondo il grafico fornito da Glassnode, il numero di indirizzi BTC con più di 32,2 miliardi di dollari ha superato la soglia dei 2400.

Mostra un aumento costante del numero di portafogli da metà dell’anno scorso ad oggi. Il solo anno 2020 ha aggiunto 164 indirizzi al conteggio, il cui totale cumulativo è di circa 6 miliardi di dollari. La pietra miliare arriva poche settimane dopo che Chainalysis ha Bitcoin Revolution rivelato un precedente massimo di tutti i tempi alla fine dell’anno scorso a 2.274.

Ci sono state diverse narrazioni che cercano di capire come sta accadendo l’aumento del numero. La ragione più data dagli analisti di BTC è un aumento degli investitori istituzionali, che completano la cosiddetta „lista dei ricchi“. I tempi recenti hanno visto diverse aziende investire milioni di dollari in Bitcoin dopo la corsa rialzista della moneta.

Il prezzo di Bitcoin nel gennaio 2021 ha raggiunto un ATH con un valore di $40k. Le ultime settimane hanno visto il suo valore scendere a 32k dollari. Tuttavia, non sembra aver influenzato l’aumento degli indirizzi con più di 1000 BTC.

Aziende come MicroStrategy hanno preso la strada degli investimenti in Bitcoin, con l’azienda che possiede oltre 70k BTC. Il CEO della società, Michael Saylor, ha ammesso pubblicamente di essere un possessore di più di 17k della criptovaluta. Questo lo colloca tra i primi 100 possessori di Bitcoin a livello globale. Il CEO ha anche detto che stava comprando 1.000 dollari in BTC al secondo in un momento dell’anno scorso.

Diverse opinioni sono state sollevate sul fatto che i titolari di maggioranza di questi indirizzi siano individui o istituzioni. Tuttavia, il presupposto è che solo le istituzioni hanno le maggiori capacità di acquistare un così grande numero di BTC in un breve periodo.

Cosa stanno visualizzando gli investitori di Bitcoin

Che si tratti di una piccola scala o di una grande scala, il numero di indirizzi BTC sta accelerando. Secondo gli analisti di criptovalute, gli investitori che cercano di salvarsi dai molti problemi delle valute fiat ricorrono al Bitcoin.

L’anno scorso, l’analista di BTC Jason Deane ha dichiarato che la tendenza al rialzo sarebbe continuata, e senza dubbio è così. Ha detto: „Questa tendenza aumenta nel tempo, dato che sempre più individui con un alto patrimonio netto cercano un rifugio sicuro contro le valute fiat in tutto il mondo“.

Tuttavia, il CEO di Galaxy Digital Mike Novogratz ha detto che è molto più sicuro tenere l’oro che il Bitcoin perché il suo prezzo è volatile rispetto al metallo prezioso.

Irish central bank chief warns against investing in Bitcoin

Irish central bank chief warns against investing in Bitcoin

Gabriel Makhlouf says Bitcoin is a threat to investor protection but not to financial stability.

While Bitcoin (BTC) is also being catapulted sharply higher today by the social media hype surrounding the financial markets, the head of the Central Bank of Ireland is warning of impending losses when investing in the cryptocurrency.

Gabriel Makhlouf, who is also a council member of the European Central Bank (ECB), issued his warning in an interview with Bloomberg TV today (Friday). The central bank chief was referring to a recent warning by the UK’s financial regulator, the FCA, which was published on 11 January. According to Makhlouf:

„As the FCA had warned a few weeks ago […] if investors invest in Bitcoin, they should expect to lose all their money. That’s my assessment as well.“

With regard to cryptocurrencies, Bitcoin Evolution investor protection would now be a top priority for regulators. However, Makhlouf does not see Bitcoin as a threat to the stability of the global financial system:

„While I personally don’t understand why people invest in such financial products, they seem to see them as financial products and investment opportunities. Our job is to protect them in the process. I see that as our main task. At the moment, Bitcoin is not a threat to the stability of the financial system. I’m more concerned about investors making sensible decisions.“

Some heads in the crypto industry, however, disagree with Makhlouf on this reading

For example, Mike Novogratz, the CEO of crypto investment bank Galaxy Digital, says that trading bitcoin is nowhere near as risky as the central bank chief suggests. Provided investors do not make excessive investments, the market-leading cryptocurrency would be completely harmless.

I am sick of this type of commentary. It’s just not true. Yes it’s a 100% vol asset and if you buy with leverage it’s very risky. But unlevered you will NOT lose all your money. $BTC is a macro asset. Repeat 100 times. It will be around for a long, long time. https://t.co/U5btK5HK5V
– Mike Novogratz (@novogratz) January 29, 2021

The Irish central bank chief is thus following in the same footsteps as ECB chief Christine Lagarde, who only on 13 January had called for Bitcoin to be regulated more strictly.

At the time of going to press, the crypto market leader’s share price stands at 37,338 US dollars, which corresponds to an increase of almost 18 % in the last 24 hours.